Centro Medico Odontoiatrico e Polispecialistico
Centro Medico Odontoiatrico e Polispecialistico

Chiropratica

 

Chiropratica

Dottore GIOVANBATTISTA COSTANTINI LORI

La chiropratica (dal greco chiros = mano e praxis = azione), nata nel 1895 a Devenport (Iowa) negli Stati Uniti, si prefigge l’obiettivo del mantenimento e del ristabilimento della salute. E’ uno dei metodi di cura più diffusi al mondo, la terza professione sanitaria negli USA per numero di praticanti. Lo scopo della nostra pratica è di identificare le disfunzioni biomeccaniche (principalmente a livello della colonna vertebrale) e riabilitarle attraverso precise manipolazioni facendo così scomparire le alterazioni neurologiche e muscolari che ne derivano e che causano il dolore. La chiropratica quindi, si concentra sul trattare le cause dei problemi fisici e non soltanto i loro sintomi. Il chiropratico non prescrive l’uso di farmaci né interviene chirurgicamente. L’azione principale della professione è la “manipolazione vertebrale “ riconosciuta anche dal S.I.O.T. (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) come uno degli interventi più efficaci nel trattamento di lombalgia acuta e cronica. Per “manipolazione vertebrale” si intende: una terapia manuale passiva che consiste in un impulso preciso, di alta velocità e bassa ampiezza, associato con un movimento dell’articolazione sinoviale oltre la sua capacità fisiologica, senza eccedere il limite anatomico, accompagnato da una cavitazione (“crack”). Non è mai doloroso e risulta fra l’altro, in un miglioramento del movimento articolare. Un paziente prima di sottoporsi ad un trattamento chiropratico, deve necessariamente informarsi se il chiropratico al quale si affida abbia ottenuto la laurea presso una delle università accreditate e riconosciute dalla WFC (World Federation of Chiropratic http://www.wfc.org/website/), dall’ECU (European Chiropractors’ Union http://www.ecunion.eu/default.asp) e dall’AIC (Associazione Italiana Chiropratici http://chiropratica.it/).

Definizioni:
WFC, professione sanitaria che si occupa della diagnosi, trattamento e prevenzione dei disturbi meccanici del sistema muscolo-scheletrico, e gli effetti di questi disturbi sulla funzione del sistema nervoso e la salute generale. Il punto focale sono i trattamenti manuali che includono gli aggiustamenti della colonna vertebrale, di altre articolazioni e dei tessuti molli. OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), professione sanitaria che si occupa della diagnosi, trattamento e prevenzione dei disturbi del sistema neuro-muscolo- scheletrico e degli effetti di questi disturbi sulla salute generale.
Il punto focale è il trattamento manuale, che consiste negli aggiustamenti articolari e/o manipolazioni con interesse particolare alle sublussazioni.

chiropratica61205430

chiropratica

mal-di-schiena